Categoria: Film dello Snaporaz

STORIE DI CINEMA – Le emozioni di riaprire una piccola sala di paese

Ieri sera il cinema ha trionfato. Cattolica, paese di non più di 20 mila abitanti, ha potuto riabbracciare l’unico cinema comunale rimasto in piedi, dopo un anno e mezzo rimasto chiuso per via della digitalizzazione. Beh, ora anche il Cinema Snaporaz è ufficialmente “digitale”! Anche nella piccola realtà di paese il futuro è arrivato. O […]

Continua a leggere

Ridi e il mondo riderà con te. Piangi e sarai solo. Tutto tutto niente niente

Melo: Papà, è meglio “Amore all’alba” o “Amore al tramonto”? Cetto: E’ più sincero “Amore a pagamento” Il film di Albanese è un fottuto capolavoro. Ma non del cinema comico, di sicuro con Checco Zalone o Mandelli&Biggio si ride e riderà di più. Io qua ho passato più tempo con lo stomaco contratto, abbastanza angosciato […]

Continua a leggere

LIMITLESS: la recensione

New York è senza limiti, come la depressione e il blocco narrativo dello scrittore Eddie Morra in piena crisi esistenziale (o con poca voglia di reagire ai propri impegni). Un giorno per caso incontra un vecchio amico spacciatore che gli offre una pillola dal valore di 800$: è NZT 48, uno stimolatore celebrale che attiva […]

Continua a leggere

HABEMUS PAPAM: la recensione

Migliaia di fedeli riempiono Piazza San Pietro dopo la morte del Papa, mentre i cardinali del Vaticano si riuniscono nel segretissimo Conclave per l’elezione del nuovo sommo pontefice. A sorpresa viene eletto Melville, un vecchio cardinale francese, tra lo stupore generale. Ma al momento della fumata bianca e all’annuncio ai suoi discepoli di tutto il […]

Continua a leggere

BORIS – IL FILM: la recensione

Dopo 3 stagioni televisive la fuoriserie italiana arriva al cinema con i suoi personaggi particolari e comici che incarnano l’amara realtà della fiction italiana. Renè Ferretti, lo stressato regista della serie televisiva Gli Occhi Del Cuore (le cui peripezie sui set sono alla base del telefilm) dovrà vedersela con l’esordio cinematografico. Dopo essere scappato dalla […]

Continua a leggere

NESSUNO MI PUO’ GIUDICARE: la recensione

Alice (Paola Cortellesi) ha 35 anni, un marito in carriera (Dario Cassini), un figlio piccolo e abita in una villa nel quartiere ricco di Roma. Nessun pensiero la pervade, fino all’ improvvisa morte del marito che la lascerà piena di debiti. Alice non si abbatte, si mette in spalla da sola il bambino e trova […]

Continua a leggere

IL GIOIELLINO: la recensione

Il crac finanziaro è un buco di miliardi di euro di indebitamenti. Spesso per mascherare la situazione la società in questione tarocca i fogli contabili con cifre inesistenti di denaro liquido e versa fondi in fittizie società o aziende per sviare i controlli fiscali. Il Gioiellino, opera seconda di Andrea Molaioli, parla di questo, un’ […]

Continua a leggere